Trattamento acque reflue e scelta del fornitore: 7 ragioni per scegliere Rivoira B.Ox

Chi opera nel campo della depurazione delle acque reflue industriali lo sa. La decisione più critica è la scelta del fornitore più competitivo e con la soluzione più efficiente. La scelta da cui dipendono tutti i temi rilevanti per la gestione dell’impianto.

Economicità ed efficienza: da questo binomio derivano tutte le variabili tecniche ed economiche che impattano sulla tua attività. Su questa scelta non si scherza. Qui non basta una buona idea. Devi tirare fuori la tua determinazione e la tua competenza per fare la scelta giusta.

È per questo motivo che il post che hai iniziato a leggere ti interesserà parecchio. Finita la lettura ti sarai portato a casa le 7 ragioni per scegliere Rivoira con B.Ox, come fornitore con la soluzione più efficiente disponibile oggi sul mercato.

Ti basterà poco tempo per leggerlo: 6 minuti per una scelta che può cambiare la vita del tuo impianto e la tua attività.
Questi sono i temi che affronteremo in questa guida:

1. La vita di un impianto di depurazione per acque reflue industriali

La gestione di un impianto per il trattamento di acque reflue riunisce intorno a sé differenti professionalità: Titolari, Energy Manager, Manutentori impegnati ogni giorno su fronti diversi.

La loro missione è davvero virtuosa perché, partendo da esigenze molto diverse, il loro operato deve condurre – per trovare un senso – a una gestione efficiente dell’impianto di trattamento acque reflue, con costi sotto controllo e una manutenzione semplice da effettuare.

Questo è il tuo pane quotidiano, vero? La vita di un professionista nel settore del trattamento acque reflue è già di per sé difficile. Non c’è necessità di complicarla ulteriormente.

2. I problemi degli impianti di depurazione

Procediamo con ordine. Tra poco ti parlerò della soluzione che cambierà per sempre la vita al tuo impianto di trattamento acque reflue.
Ma prima torniamo per un attimo alla vita reale di chi è sul campo ogni giorno. Ne abbiamo parlato negli ultimi post. Esiste una lunga serie di problemi che impattano sulla gestione degli impianti, tanto più insidiosi quanto più si sommano tra loro:

  • rilevante incidenza della manutenzione e dei fermi impianto causati da interventi non prorogabili
  • necessità di una gestione quotidiana efficiente per prevenire il rischio di sanzioni e stop dell’attività dovuti all’eccedenza dei limiti di legge
  • esigenza di tenere sotto controllo i costi energetici crescenti
  • evitare che VOC, aereosol e qualità dello scarico eccedano la soglia di attenzione

3. Come risolvere i problemi degli impianti di depurazione

Tutti conosciamo questi problemi. Ognuno di noi potrebbe parlarne a lungo e soffermarsi sulla loro natura e le loro implicazioni.
Meno note sono invece le soluzioni. Anzi: la soluzione ai problemi degli impianti di depurazione, perché qui di risposte esatte ce n’è una sola. Quello di cui hai bisogno, infatti, è un’unica soluzione in grado di risolvere tutti i problemi di gestione del tuo impianto, definitivamente.

Solo così potrai pensare di gestire i fattori critici che abbiamo appena ricordato. In sintesi quello che stai cercando è:

  1. un sistema di depurazione efficiente
  2. un partner competente che ti supporti nelle attività di gestione e manutenzione.

Ma che cosa serve veramente?

Visto che la posta in gioco è alta, cerchiamo di essere più precisi. E definiamo bene le caratteristiche della soluzione che devi scegliere per metterti al riparo dai rischi e incrementare l’efficienza e il valore del tuo impianto. Eccole:

  • semplicità di installazione
  • minime esigenze di manutenzione
  • costanza di rendimento
  • adattabilità alle differenti condizioni d’uso
  • performance intelligenti
  • elevata efficienza riferita a costi energetici e residui

4. Le caratteristiche del fornitore ideale per gli impianti di depurazione

Non ci sono mezze misure. La scelta del partner può avere solo due conseguenze: un supporto costante e competente oppure ostacoli e problemi per la tua attività.
Ecco perché il partner che devi scegliere deve avere un identikit ben preciso:

  • professionalità – ti devi fidare e affidare a lui al 100%
  • competenza – deve essere preparato e sul pezzo
  • supporto costante – deve essere presente quando ti serve, 24 h al giorno
  • operativo – deve realizzare per te le attività di manutenzione e supportarti nella gestione quotidiana dell’impianto

Vuoi sapere la buona notizia? Questo non è un elenco di parole astratte, ma la perfetta descrizione di Rivoira, realtà industriale che opera da molti anni nel mercato delle acque reflue.

Forte di una competenza e di un’esperienza applicativa unica al mondo, Rivoira ha concepito una nuova soluzione chiavi in mano per gli impianti di depurazione di acque reflue. Questa soluzione si chiama B.Ox.

5. Rivoira B.Ox, la soluzione che stavi cercando ai problemi degli impianti di depurazione

Eccoci arrivati. È proprio qui che ti volevo portare: ecco la soluzione che stavi cercando.

Sintetizza tutto quello che abbiamo detto finora.

Basata sull’introduzione di ossigeno puro in vasca per mezzo di motori galleggianti ad altissimo rendimento, la soluzione Rivoira B.Ox apporta evidenti benefici su molti aspetti, tra cui il consumo energetico e la manutenzione dell’impianto di depurazione.

Sono esattamente 7 le ragioni per scegliere B.Ox. 7 ragioni definitive destinate a rivoluzionare la gestione del tuo impianto di depurazione e a dare una svolta alla tua attività.

6. Le 7 ragioni definitive che cambieranno la vita del tuo impianto

Ecco le 7 ragioni per scegliere Rivoira B.Ox come soluzione per il tuo impianto di depurazione:

  1. B.Ox si installa in poche ore senza interventi strutturali
  2. La soluzione è a noleggio: Rivoira gestisce per te tutte le attività di installazione e manutenzione dei motori
  3. Il tuo impianto è monitorato quotidianamente da remoto da operatori esperti, pronti a intervenire
  4. Riduci del 50% i costi energetici del tuo impianto (fino a 8,5 kgO2/kWh trasferiti)
  5. Hai la garanzia della progettazione e dimensionamento personalizzato per le specifiche esigenze del tuo impianto
  6. Abbattimento garantito di emissioni VOC, miasmi, aereosol
  7. Massima silenziosità del sistema

E non solo: ci sono almeno altre 3 ragioni altrettanto decisive per la riduzione dei consumi del tuo depuratore. Ma se pensi che 7 siano già sufficienti, ti autorizzo a passare al capitolo successivo.

Ecco le ultime 3:

  1. Altissimo grado di solubilizzazione dell’ossigeno in vasca (90%)
  2. Generazione di micro-bolle
  3. Perfetta miscelazione

Queste 3 ulteriori, fondamentali ragioni sono il vero segreto della soluzione e spiegano il perché del suo enorme potenziale di risparmio energetico. Al limite dell’incredibile.

Parliamo infatti, non scordarlo, di una riduzione dei consumi energetici del depuratore del 50%. Esattamente la metà.

Grazie alla loro particolare configurazione, i motori galleggianti riescono a generare un grande volume di micro-bolle, inferiori a 1 mm di diametro, che si traduce nel massimo grado di scambio ossigeno-acqua.

Questo vuol dire eliminazione di aggregati solidi e zone morte a bassa concentrazione di ossigeno. Tradotto: performance decisamente superiore nella depurazione delle acque reflue.

Efficienza allo stato puro.

Se segui il nostro blog, sai che nei post precedenti abbiamo visto come la soluzione B.Ox risulti strategica nell’aumentare le performance e incrementare in maniera decisiva il livello di efficienza di qualsiasi tipo di impianto.

Quando però parliamo di impianti afflitti da specifici problemi o sottoposti a particolari condizioni operative è il caso di dire che l’introduzione di B.Ox può diventare indispensabile per prevenire – o correggere – problemi nella qualità del refluo dopo il trattamento.

Mi riferisco, in particolare, a:

  • impianti caratterizzati da fluttuazioni periodiche, con punte di carichi spot
  • depuratori con problemi strutturali legati a emissioni VOC o aerosol in eccesso
  • impianti sottodimensionati o sottoposti a carichi eccessivi

7. Un Partner che pensa a tutto. Che pensa a te

Stai leggendo questo post da 3 minuti, ma forse il più grande vantaggio di questa soluzione non te l’ho ancora detto.
Scegliendo B.Ox otterrai la possibilità di lavorare con Rivoira, uno dei maggiori global player nel settore del trattamento delle acque reflue.

Un vero Partner, che ti supporterà dalla consulenza iniziale, per esempio uno studio ad hoc per il tuo impianto o un progetto pilota, passando per l’installazione, l’assistenza 24h – anche in remoto – la manutenzione programmata.

Una storia che ti riguarda

Entrerai così a fare parte di una storia iniziata nel 1920 da una delle prime aziende italiane attive nel settore dei gas industriali.
Un player internazionale che misura il suo successo con i risultati ottenuti negli impianti dei suoi clienti.

Che, detto in altre parole, fa dipendere il suo lavoro quotidiano da un dato decisamente interessante: il tuo successo.

8. Per non sentirti mai solo: assistenza totale da chi conosce il tuo impianto

Avendo lavorato in migliaia di impianti in tutto il mondo è un po’ come se Rivoira conoscesse già il tuo impianto. E sa che cosa ti serve.

Da qui nasce la soluzione chiavi in mano B.Ox con cui, se è questa la tua esigenza, puoi affidare a Rivoira la gestione quotidiana del tuo impianto 24 h su 24.

Oppure concordare altre formule di collaborazione, che sei tu a decidere.

Attività complesse e articolate come la gestione e la manutenzione degli impianti di depurazione non possono essere affidate a chi si improvvisa sul mercato.

Devono essere gestite solo da chi può dimostrare con i fatti e l’evidenza dei numeri una reale competenza. Un esempio in questo senso sono i servizi di assistenza e consulenza messi in campo da Rivoira che consentono una gestione a 360° del tuo impianto.

I pacchetti di Service includono infatti funzionalità avanzate come AqquaScan, un sistema web-based di controllo e monitoraggio da remoto delle condizioni della vasca.

O come il controllo del pH effettuato tramite CO₂. Servizi che presentano la costante possibilità di customizzazione e adattamento alle specificità di ogni impianto.

9. La scelta della sicurezza

La sicurezza del tuo impianto è importante. È il bene più prezioso che hai.

Se vuoi essere sicuro delle tue scelte non accontentarti della buona volontà o delle belle intenzioni di un’azienda sconosciuta. Scegli il meglio.

Affidati a un partner in grado di consigliarti e assisterti prima, durante e dopo l’installazione. Che ti regala quel raro dono chiamato tranquillità. Punta su un’azienda il cui più grande patrimonio sono le performance degli impianti dei suoi clienti.

E i sistemi di depurazione alternativi ad aria o sommersi? Ci dispiace dirlo per gli amanti delle competizioni, ma qui non c’è proprio partita.

Gli studi comparativi sulle differenti tecnologie e una serie di analisi effettuate sul campo lo dimostrano. I tradizionali sistemi ad aria e quelli sommersi non reggono il confronto in termini di grado di solubilizzazione dell’ossigeno, efficienza energetica, performance in vasca.

Per non parlare della competitività della soluzione B.Ox riferita ai costi di installazione, manutenzione, fermi impianto, sproporzionatamente più alti nel caso dei comuni sistemi di aerazione.

10. L’importanza della manutenzione e … di chi è in grado di farla

Stavamo per scordarcela, anche se – come ben sai – è una delle attività più strategiche nella gestione di un impianto: la manutenzione. Ma c’è una ragione per questa dimenticanza. Anzi due.

Scegliendo B.Ox, infatti, potrebbe accadere anche a te di dimenticarti della manutenzione dell’impianto, perché saranno gli esperti di Rivoira ad occuparsene. Dalla prima installazione, fino ai programmi di manutenzione predittiva e programmata.

Tutti i componenti, infatti, sono a noleggio.

Il secondo motivo è che questo sistema di manutenzione ne richiede oggettivamente molto poca.

I componenti stand alone possono essere sostituiti singolarmente senza influenzare l’operatività del sistema.

Come per l’installazione, la manutenzione non richiede svuotamenti della vasca o fermi impianto. E può essere eseguita da un singolo operatore in maniera semplice e rapida. I motori, inoltre, possono essere ricondizionati al 100% tramite accordi di manutenzione programmata.

Pensa in grande: la nuova vita del tuo depuratore dopo l’efficientamento, stenterai a riconoscerlo!

B.Ox trasmetterà al tuo impianto nuovo vigore e, soprattutto, una nuova capacità di trattamento delle acque reflue che lo renderà più efficiente, redditivo e semplice da gestire.

Ti invito a fare un esercizio. Torna con la mente al momento in cui, l’anno scorso, hai fatto il calcolo totale dei costi energetici totali allocati al tuo impianto.

Ora dividilo per due …che effetto fa?

Non male, vero?

E considera che questo risparmio si accumulerà negli anni, liberando nuove risorse ed energie per la tua attività.

Messi da parte gli annosi problemi di manutenzione, costi energetici, eccedenza dei limiti di legge, con il tuo ‘nuovo’ impianto potrai ora dedicarti a cose ancora più importanti:

  • ampliare l’attività
  • scoprire nuove aree di efficientamento
  • incrementare le performance di altri impianti

Non era quello che avevi sempre desiderato fare?

11. In conclusione

Vuoi mandarmi una domanda specifica su B.Ox o sottopormi un caso reale? Vuoi recuperare le informazioni di qualche post precedente?

Scrivi qui le tue richieste. Riceverai a breve una risposta al tuo quesito e i link agli argomenti desiderati.

E continua a leggere il nostro blog per essere sempre informato su quello che sta succedendo nel tuo mercato.